Nuccio Altieri
Nuccio Altieri
Politica

Regionali Puglia, la Lega candida Nuccio Altieri alla Presidenza

D'Eramo: «Centrodestra maggioritario, resti unito»

È Nuccio Altieri, originario di Rutigliano, il candidato indicato dalla Lega per la presidenza della Regione Puglia nelle elezioni che dovrebbero svolgersi a metà settembre.

Un'autentica fuga in avanti, quella del partito di Matteo Salvini, il cui annuncio susciterà senza dubbio reazioni all'interno della coalizione di centrodestra. 44 anni, giornalista, Altieri è stato deputato nella legislatura precedente e ricopre l'incarico di presidente dell'Invimit, società di gestione del risparmio del ministero dell'economia che si occupa di valorizzare e dismettere il patrimonio immobiliare dello Stato.

«La Lega ha un progetto politico di rinnovamento e concretezza, per offrire alla Puglia una visione di sviluppo economico e sociale fondato su una deregolamentazione reale, sostegni economici reali al sistema produttivo per incentivare l'occupazione e una sanità efficiente, moderna e capillare sul territorio», è quanto riportato nella nota diffusa dal segretario regionale Luigi D'Eramo.

«Il centrodestra è maggioranza nell'elettorato pugliese e come primo partito della coalizione, sentiamo la responsabilità di offrire idee e interpreti di questa nuova pagina politica. L'esecutivo regionale della Lega Puglia in maniera compatta, durante una riunione svoltasi alla presenza del vicesegretario federale Andrea Crippa, ha individuato in Nuccio Altieri il miglior candidato per interpretare questo nuovo progetto, sia per le sue esperienze di amministratore locale prima, come consigliere e poi vicepresidente della Provincia di Bari, ma anche per le competenze nazionali maturate come parlamentare e oggi manager di una importante società partecipata di Stato di prima fascia.

Il modello amministrativo della Lega
- conclude d'Eramo - può essere per la Puglia la locomotiva di un nuovo sviluppo per la nostra regione e per questo, offriamo alla coalizione - con spirito costruttivo - la nostra proposta per cambiare, vincere e governare una nuova Puglia, con un centrodestra unito e la cui unità oggi deve essere un valore imprescindibile».
  • Regione Puglia
  • Lega
  • Nuccio Altieri
Altri contenuti a tema
Coronavirus, 4 morti e 4 nuovi positivi in Puglia Coronavirus, 4 morti e 4 nuovi positivi in Puglia Uno dei decessi nel barese. I guariti sono 2.813
Coronavirus, 7 nuovi positivi nella Città Metropolitana di Bari Coronavirus, 7 nuovi positivi nella Città Metropolitana di Bari Nessun decesso in Puglia ieri. I guariti sono 2.768
Coronavirus, 5 morti e 4 nuovi positivi in Puglia Coronavirus, 5 morti e 4 nuovi positivi in Puglia Ben 4 decessi riguardano la Città Metropolitana di Bari
Coronavirus, terzo giorno consecutivo senza positivi né decessi nell'ex provincia di Bari Coronavirus, terzo giorno consecutivo senza positivi né decessi nell'ex provincia di Bari Si registra una sola vittima nel brindisino. I guariti sono 2.590
Dalla Regione Puglia una manovra da 750 milioni per arginare la crisi Dalla Regione Puglia una manovra da 750 milioni per arginare la crisi Comprese misure di sostegno alle imprese attraverso microprestiti a tasso zero
Covid-19, seconda giornata senza decessi e positivi nella ex provincia barese Covid-19, seconda giornata senza decessi e positivi nella ex provincia barese Ci sono 10 nuovi contagi tutti nel foggiano. Un morto nel brindisino
Regionali, Salvini stoppa le lotte intestine: «Chi fa polemica si mette fuori dalla Lega» Regionali, Salvini stoppa le lotte intestine: «Chi fa polemica si mette fuori dalla Lega» La risposta a 108 "dissidenti" ostili alla candidatura di Nuccio Altieri a presidente. Ma Caroppo non ci sta
Il contagio dà tregua: "solo" due nuovi positivi in Puglia Il contagio dà tregua: "solo" due nuovi positivi in Puglia Nessun decesso nella Città Metropolitana di Bari
© 2001-2020 GiovinazzoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata. Tutti i diritti riservati.
GiovinazzoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.